Catalogo

Pasta e riso Attualmente, le origini della pasta sono sconosciute.
Un tempo, si diceva che fosse stata importata dalla Cina da Marco Polo ma poi questa teoria è stata abbandonata.
La pasta è un alimento fondamentale nella dieta degli italiani ma ha cominciato la sua vita nel sud della penisola.
In Sardegna la pasta venne forse introdotta dagli Arabi, frequenti visitatori dell'isola; quindi divenne una fonte di sostentamento stabile per le famiglie povere e affamate in quanto era poco costosa e facile da conservare.
Con il tempo i sardi hanno sfruttato la pasta per creare semplici ma gustose ricette come la Fregola, i Malloreddus, i Culungionis che rappresentano veri e propri piatti unici.

E cosa dire del riso... un prodotto che ci ricorda la vita dura delle famose Mondine che raccoglievano il riso e venivano tenute in condizioni di squallore. Le tecniche moderne non richiedono fortunatamente più questo sacrificio umano.

La Sardegna ha contribuito molto alla creazione di piatti gustosissimi di riso che può soddisfare qualunque palato.
Il risotto con la bottarga e il risotto allo zafferano sono due ricette che conservano tutta la genuinità della tradizione gastronomica sarda.