Catalogo

Informazioni e curiosità sui prodotti tipici e tradizioni della Sardegna che Kara Sardegna® ha raccolto per te.

Sono state trovate 117 pagine in archivio.

SARDEGNA. RACCONTI DI CIBO: il terzo appuntamento

Ven 23 Giugno 2017

Il prossimo appuntamento all’interno dellaerostazione con gli itinerari enogastronomici è fissato per venerdì 23 giugno alle ore 12.00.L’Assessorato del Turismo, Commercio e Artigianato della Regione Autonoma della Sardegna, e la Geasar presentano la terza giornata di eventi in aeroporto dedicata all’enogastronomia come attrattore turistico.Durante le 2 ore di animazione in compagnia di Francesca Romana Barberini, la conduttrice...

Continua la lettura

GLI ANTICHI VITIGNI DELLA SARDEGNA

Ven 23 Giugno 2017

La biodiversità viticola della Sardegna è il risultato finale del fattore umano e dell’ambiente dell’isola. Le prime testimonianze della presenza dei vitigni nell’isola e della produzione di vino ci riconducono ad una storia ininterrotta di oltre 3600 anni. La vite selvatica e le relazioni tra alcune varietà locali popolano ancora nelle terre sarde ed è, ad oggi, tra le meglio conservate del Vecchio Mondo. Possiamo vantare dei vitigni strettamente legati a cultivar autoctone sarde che dall’isola...

Continua la lettura

GLI ANTICHI VITIGNI DELLA SARDEGNA: IL CANNONAU BIANCO

Ven 23 Giugno 2017

Antica varietà di uva bianca da vino, è il risultato dell’incrocio di Cannonau e Galoppo (antica uva sarda da tavola).La sua prima citazione è nel Manca dell’Arca (metà '700). E’ un vitigno del quale vi sono tracce in tutta la Sardegna, anche se oggi è principalmente coltivato in Barbagia, Baronia e Ogliastra. Non sono state trovate corrispondenze genetiche a questo vitigno nelle banche dati, e pertanto si può considerare anche questo vitigno un “unicum”della Sardegna. Zone di coltivazione in...

Continua la lettura

GLI ANTICHI VITIGNI DELLA SARDEGNA: CARICAGIOLA

Ven 23 Giugno 2017

Varietà di uva nera da vino descritta e presente nel Registro Nazionale delle Varietà. La prima citazione della Caricagiola è dell’Odart, riferita alla Corsica, anche se riporta la Sardegna come luogo di origine. La notizia è confermata qualche anno più tardi da Vermorel. Dello stesso periodo è anche la citazione della Carcangliola a La Maddalena da parte dell’Angius. Vitigno molto produttivo (“nomen omen”, “Caricagiola” significa “che carica molto”, cioè che porta molti grappoli), il cui nome è...

Continua la lettura

Antichi vitigni della Sardegna: CUSCUSEDDA

Ven 23 Giugno 2017

Uva bianca da vino della Sardegna Nord-occidentale, presente anche in Catalogna, Pirenei e Languedoc – Roussillon. Con il nome Coscusedda è citata dal Manca dell’Arca (seconda metà del '700) e questa è la citazione più antica del Torbato, anche rispetto a Francia e Spagna. Angius (metà'800) registra il Torbato in molti comuni della Planargia, nel Meilogu e ad Alghero.A fine '800 Cettolini avanza l’ipotesi di un suo arrivo dalla Spagna, ricordando che ad Alghero, da questo vitigno, si...

Continua la lettura